ISCRIVITI

CONTATTACI

news
logocompastorale200x200

instagram
youtube

Maria Ausiliarice

Storia della parrocchia

La Parrocchia di Maria Ausiliatrice è stata eretta con decreto dell’arcivescovo Carlo Maria Martini il 16 dicembre 1991 e festeggia la sua festa patronale il 24 maggio.

Il quartiere di Borgo Est, sede della parrocchia, si è sviluppato intorno agli anni sessanta che hanno visto, in San Giuliano Milanese, una consistente immigrazione dalle regioni dell’Italia meridionale (soprattutto Puglia), dal Veneto, dal Lodigiano e dalla Bergamasca.

Inizialmente dipendeva da san Giuliano martire e la cura pastorale era stata affidata a don Carlo Tradati, che risiedeva nel quartiere.

Dal 1979 è inviato don Mario Ronchi con l’incarico di costituire la parrocchia di s. Carlo Borromeo, comprendente il territorio di Borgo Est e del Villaggio. Nel 1987 don Luigi Peraboni, residente presso s. Carlo Borromeo, riceve il mandato pastorale per la chiesa di Maria Ausiliatrice.

Con l’aumento progressivo degli abitanti, nel 1989 si è iniziato l’ampliamento delle strutture della chiesa e la costruzione dell’oratorio con l’abitazione del sacerdote.

Successivamente si è deciso di dare vita a due parrocchie distinte.

Si sono succeduti come parroci don Emilio Patriarca (dal 1992 al 1994), don Virgilio Godio (dal 1994 al 1999) e don Stefano Colombo (dal 2000 al 2011).

Nel 2011 don Marco Carzaniga, parroco della parrocchia S.S. Pietro e Paolo in Borgolombardo, in quanto decano, diventa amministratore parrocchiale fino al 2017.

A lui è subentrato don Luca Violoni come parroco e don Maurizio Oriani come vicario e, nel 2019, la parrocchia è entrata a far parte della Comunità Pastorale S. Paolo VI.

La parrocchia ha visto anche la presenza di suor Luciana Piva, delle Suore di Santa Maria di Loreto, residente nella comunità religiosa di s. Carlo Borromeo e, dal 2003 a oggi, della comunità delle Ausiliarie diocesane.

Poco alla volta la comunità cristiana ha cambiato volto e dimensione per la presenza d’immigrati dai Paesi dell'Est Europa, dell'America Latina, dell'Africa e dell'Asia e per l’arrivo di famiglie giovani.

Ora gli abitanti sono 5.073.

Come creare un sito web con Flazio