news
logocompastorale200x200

ISCRIVITI

CONTATTACI



instagram
youtube

Un progetto che diventa realtà: l'emporio della solidarietà

2020-09-27 20:15

author

CARITÀ, COMUNITÀ PASTORALE,

Un progetto che diventa realtà: l'emporio della solidarietà

Con l’inaugurazione dell’Emporio della solidarietà, avvenuta Sabato 19 Settembre, si apre un nuovo e bellissimo capitolo per San Giuliano Milanese; do

Con l’inaugurazione dell’Emporio della solidarietà, avvenuta Sabato 19 Settembre, si apre un nuovo e bellissimo capitolo per San Giuliano Milanese; dopo più di due anni di progetti, accordi e incontri possiamo dire di aver raggiunto un grande traguardo dietro al quale si cela una nuova partenza.

Per noi Giovani CVS (Conoscono, Vivono e Sognano) si apre così una nuova sfida. Dopo aver conosciuto le varie realtà di Caritas a San Giuliano Milanese come la Casa di Accoglienza e il Centro d’Ascolto; l’aver vissuto personalmente l’accoglienza e l’accompagnamento nell’integrazione di una famiglia richiedente asilo; dopo aver organizzato delle cene multietniche per superare la paura del diverso e aver partecipato alle raccolte straordinarie dei vestiti di Caritas Ambrosiana... eccoci qui pronti a sognare con questa nuova realtà!

Il nostro servizio al suo interno sarà congiuntamente affiancato dal gruppo dei “Senior”, persone adulte che mettono a disposizione il loro tempo (in quanto la maggior parte pensionati) per aiutare la collettività. La volontà di prendere parte a questo progetto è stata mossa dal desiderio che risiede in ognuno di noi di prestare servizio all’altro con gioia e senza timore. Talvolta critichiamo sempre il luogo in cui viviamo, per tutte quelle cose di ordinaria amministrazione che non vanno, ma mai mi sarei immaginata così tanta partecipazione attiva dagli abitanti della nostra città, tutti con lo stesso obbiettivo: prendersi cura delle persone più fragili. Sono sicura che la collaborazione tra Giovani e Senior porterà ad una fiorente opera di carità.

L’apertura dell’emporio, potremmo dire, “calza a pennello” con il difficile momento che la società sta vivendo. Dopo l’emergenza sanitaria che ha provocato una grave crisi economica nel nostro Paese, si è dovuto fronteggiare l’aumento di famiglie trovatesi in condizione di povertà relativa, l’Emporio sarà quindi il luogo dove tali famiglie avranno un aiuto concreto, potranno fare la spesa in modo dignitoso, avendo la possibilità di alleggerire il loro peso economico mensile. Le famiglie che rientrano in questo progetto sono seguite dai Centri d’Ascolto Caritas di San Giuliano e San Donato Milanese, anch’essi formati da volontari, che con molto scrupolo analizzano le diverse situazioni e spillano progetti formativi che hanno come scopo quello di portare la persona nuovamente ad una propria autonomia. L’aiuto che riceveranno dall’Emporio sarà quindi temporaneo, minimo sei mesi, massimo un anno.

Il nostro compito nell’Emporio prevede diverse mansioni, dalla gestione del magazzino, al servizio della cassa, alla compilazione delle tessere, su cui verranno caricati i punti mensili per fare la spesa, alla cura della persona in senso stretto; il compito più difficile sarà proprio questo: prendersi cura delle persone che varcheranno la soglia, accompagnarli sia nella scelta dei prodotti che nel raggiungimento dei loro obbiettivi. Siamo pronti ed entusiasti di metterci in gioco per questa nuova avventura!

                                             

 

Marica Ghezzi

 

 

 

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder