news
logocompastorale200x200

ISCRIVITI

CONTATTACI



instagram
youtube

“Quale comunità?” Momento di riflessione con Mons. Luca Raimondi

2020-09-27 20:03

author

CATECHESI ADULTI, SANTA MARIA IN ZIVIDO,

“Quale comunità?” Momento di riflessione con Mons. Luca Raimondi

Giovedì 10 settembre sera chi era presente nella chiesa di Zivido ha fatto la piacevole conoscenza di Mons. Luca Raimondi, nominato recentemente vesco

Giovedì 10 settembre sera chi era presente nella chiesa di Zivido ha fatto la piacevole conoscenza di Mons. Luca Raimondi, nominato recentemente vescovo da papa Francesco.

Don Maurizio – compagno di seminario di Mons. Luca – lo ha chiamato a San Giuliano per presentare un documento promulgato dal Dicastero del Clero lo scorso 29 agosto: “La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa”.

Il titolo è senz’altro poco accattivante, ma il testo merita attenzione per due motivi: primo, perché è il frutto di una lunga riflessione interna alla Chiesa cominciata nel 2013 con l’inizio del pontificato di papa Francesco; dunque è un’importante sintesi non solo del pensiero teologico di papa Francesco, ma di tante altre menti e cuori che si sono confrontate tra loro e con il Vangelo sul Bene per il popolo di Dio. Secondo, perché si tratta dello strumento che il clero ha fornito ai preti per fare discernimento su un argomento che tocca le nostre vite: le comunità pastorali. Nello specifico, i preti si trovano oggi a dover giudicare i passi già fatti e a prendere decisioni sul futuro delle comunità pastorali, quelle strutture (organizzative, economiche e sociali) che la Chiesa ha individuato come il miglior modo possibile di vivere e di testimoniare al giorno d’oggi la fede in Cristo.

La raccomandazione di Mons. Luca a noi laici è di sentirci parte attiva in questa importante riflessione, perché la nostra comunità pastorale sia sempre più a misura d’uomo e ad immagine e somiglianza di Dio.

 

Giusto alcune parole che sono emerse durante l’intervento del vescovo: “gioia eretta a dogma”, “metànoia” (conversione del modo di pensare), “cultura dell’incontro”, “aderenza alla Realtà dei fatti”.

Data la densità dell’incontro, non aggiungo altro e rimando al materiale qui sotto, per entrare nell’argomento:

 

Istruttoria del Dicastero del Clero (prime 21 pagine):

http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2020/07/20/0391/00886.pdf

 

Podcast dell’incontro con Mons. Luca Raimondi:

https://www.youtube.com/watch?v=q9IBx5p_6Y8

 

 

 

 

Leonardo

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder